Newsroom

Torna alla Newsroom

BOTANICUM 2021 - Positive Biology, Fitoterapia, risorse antiche e scienze moderne

di Florian Suceava
13-09-2021

Oggetto: BOTANICUM 2021  Tema: Positive Biology, Fitoterapia, risorse antiche e scienze moderne Luogo: Casteluccio Superiore  Data: 17-19 Settembre 2021  Web: www.botanicum.it

Giunto alla  XII edizione, è organizzato dalla Fondazione VOS in collaborazione con Agenzia Lucana di Sviluppo e Innovazione in Agricoltura (ALSIA), dal Parco nazionale del Pollino e dalla Società Benefit Evra Italia di Lauria, l’evento annuale di aggiornamento e formazione professionale, in accreditamento Agenas (50 crediti formativi 50 partecipanti per tutti gli operatori sanitari), si aprirà Venerdì 17 Settembre ore 16:45 alla Catasta di Campotenese - Morano Calabro, sede di accoglienza del Parco Nazionale del Pollino, sito UNESCO, per poi proseguire Sabato 18 e Domenica 19 a Castelluccio Superiore presso l’Hotel Settemezzo.   

Le tre iniziative (istituzionale, scientifiche e culturale ) avranno come filo conduttore il tema “Biologia Positiva” (la disciplina che studia le chiavi per migliorare la qualità della vita) sul presupposto che nella natura si possono trovare le migliori risposte per l’equilibrio psicofisico della biologia umana.   

Come ogni anno, all’evento scientifico parteciperanno professionisti della sanità, cultori delle materie trattate della Basilicata e di varie regioni, dalla Lombardia alla Calabria. Le due sessioni scientifiche, alle quali parteciperanno come relatori docenti di varie Università del Mezzogiorno, si soffermeranno anche sulle prospettive della ricerca applicata attraverso recentissimi studi  coordinati dalle società di VOS Group e ALSIA di Rotonda in collaborazione con vari atenei italiani.  

Al termine dell’evento nella splendida cornice del paese lucano, avverrà la premiazione della miglior Azienda Agricola nella Filiera Lucana Piante Officinali e quella del Concorso Letterario “Agitazioni letterarie Castelluccesi” (Ass. Completa.Mente). L’atmosfera verrà riscaldata dalle musiche del Mariano Farina Apulian Quartet con musiche sul tema “Tutto è connesso” (Mariano Farina con: Miky Genualdo batteria, Andrea Acquaviva basso, Giuseppe Sportelli piano e tastiere).  
Programma: Venerdi 17: Sessione Istituzionale Sabato 18 (mattina): Sessione Agronomico-Botanica  Sabato 18 (pomeriggio): Sessione Clinica - Farmacognosia – Nutraceutica Sabato 18 (sera): Sessione Culturale Domenica 19 (mattina) Sessione Esperienziale e Senso Percettive 
Nota: Il programma completo e visibile sul sito www.botanicum.it   

Argomenti trattati: Le Piante Officinali: una risorsa per l'agricoltura del Sud Italia Territorio; Aree protette; Ambiente e Piante Officinali L'esperienza nella Regione Campania nel settore delle Piante Officinali  La realtà di produzioni delle Piante Officinali in Calabria Piante adattogene: fitochimica, meccanismo d'azione, applicazioni cliniche Approcci innovativi allo studio razionale della Nutraceutica  Nutraceutica e fitoterapia: risorse antiche e scienze moderne L'esperienza sinergica tra la produzione e l'industria farmaceutica per la valorizzazione delle piante officinali.

Scarica l'immagine

Contatta l'autore

Florian Suceava

florian_italy@hotmail.com

www.botanicum.it

Share
Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di questi cookie. Ulteriori informazioni
OK