Newsroom

Torna alla Newsroom

Esce CARTA CANTA, primo romanzo della grafologa forense campana Linda Di Giacomo

di ANDREA CODEGA
05-10-2021

Un libro che tutti gli appassionati de La lacrima del diavolo, opera di Jeffery Deaver.  Pubblicato dalla casa editrice bookabook il 26 agosto 2021, Carta Canta è il primo romanzo della grafologa Linda Di Giacomo.

Un libro che tutti gli appassionati de La lacrima del diavolo, opera di Jeffery Deaver. 

Pubblicato dalla casa editrice bookabook il 26 agosto 2021, Carta Canta è il primo romanzo della grafologa Linda Di Giacomo. 

La protagonista del romanzo giallo è la grafologa forense Agnese Malaspina, contattata dalla collega Barbara Bassano per un misterioso caso di lettere anonime.  L’apparente suicidio di Barbara sembra celare fin da subito un intrigo difficile da risolvere: Agnese si trova ad affrontare un’indagine complessa tra enigmi grafici e testamenti scritti a penna rossa. 
La strana primavera di Agnese in una città di mare del Sud Italia assume così dei contorni inaspettati, con numerosi personaggi del luogo eccessivamente generosi. 

Carta Canta. Un enigma grafologico per Agnese Malaspina è disponibile in tutte le librerie, anche in digitale in formato ebook, sul sito di bookabook e su Amazon. 

Sinossi: Agnese Malaspina è una grafologa forense. Il suo è un lavoro intrigante, soprattutto per chi non sa minimamente in che cosa consista. Proprio come Barbara Bassano, quando contatta Agnese per una brutta faccenda di lettere anonime. L’incarico, accettato più per pietà che per convinzione, assume tutt’altro peso quando Barbara viene rinvenuta cadavere.
Quello che sembra il suicidio di una disperata non convince Agnese, che si ritrova suo malgrado catapultata in un autentico intrigo. Inizia così un’indagine per vie traverse, accidentate e accidentali, unite da un solo filo: quello grafico. Altri enigmi, grafologici e non, andranno a scompigliare la strana primavera di Agnese: un testamento scritto a penna rossa, un girotondo di puttini grassi e un paio di scarpe di dubbia provenienza. Il tutto in una girandola di personaggi in tinta con il (fin troppo) generoso contributo che solo una città di mare del Sud Italia può offrire. 

Linda Di Giacomo è nata a Roma nel 1974. Dopo gli studi classici, si è laureata in Comunicazione e ha lavorato come copywriter presso diverse agenzie pubblicitarie. Nel 2008 ha conseguito il diploma triennale in Grafologia con successiva specializzazione in Grafologia forense. Dal 2011 insegna Storia della scrittura e Grafologia presso la scuola AGI Psicogiuridico di Napoli. Vive a Salerno con il marito Fabio e i due figli Carlo Alberto e Agata. Appena può, studia psicologia, legge e scrive. Carta Canta. Un enigma grafologico per Agnese Malaspina è il suo primo romanzo. 

About bookabook - bookabook è la prima casa editrice italiana che pubblica libri attraverso il crowdfunding. Nata nel 2014, quella di bookabook è un’editoria innovativa in cui i lettori sono protagonisti della vita dei libri: dopo una pre-selezione qualitativa delle proposte a cura di editor professionisti, i libri vengono proposti alla community di lettori che può accedere alle bozze, interagire con l’autore, scambiare opinioni, mettersi a disposizione per eventi di presentazione. I lettori possono scaricare l’anteprima di un libro e, se desiderano continuare la lettura, possono pre-ordinare i manoscritti inediti nel formato che preferiscono (cartaceo o ebook), contribuendo così a renderne possibile la pubblicazione: i libri che raggiungono durante la campagna di crowdfunding l’obiettivo di 200 copie vengono infatti pubblicati da bookabook.

https://bookabook.it/libri/carta-canta-un-enigma-grafologico-agnese-malaspina/

Contatta l'autore

ANDREA CODEGA

comunicazione@bookabook.it

Share
Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di questi cookie. Ulteriori informazioni
OK