Newsroom

Torna alla Newsroom

JCI Italy conferisce il premio nazionale TOYP

di Laura Pecetta
04-05-2021

Primiati 5 giovani tra i 18 e i 40 anni nelle categorie Business, Ricerca, Cultura, Crescita Personale e Volontariato

JCI Italy (Junior Chamber International - Italy) ha assegnato il riconoscimento TOYP (The Outstanding Young Persons) a livello nazionale a 5 under 40 che si sono distinti nelle seguenti categorie: BusinessRicercaCultura, Crescita Personale e Volontariato. Inoltre sono state conferite due menzioni speciali nelle categorie Ricerca e Crescita Personale.

"Il premio TOYP - spiega il Presidente di JCI Italy 2021 Davide Bontempo - fu ideato del 1931 da Durward Howes, ex presidente della Camera di Commercio degli Stati Uniti. Howes vide riconoscere a livello internazionale i talenti di alcuni dei più prestigiosi personaggi che hanno fatto la storia dell'umanità: John F. KennedyOrson WellesBenigno Aquino e Henry Kissinger. Il premio TOYP viene conferito a giovani tra i 18 e i 40 anni che si sono distinti come promotori di cambiamenti positivi, ed è caratterizzato da due principali step: selezione nazionale e selezione internazionale."

Sabato 8 maggio 2021 alle ore 17.30
 si svolgerà in streaming il Talk Show Live TOYP 2021, sui canali social di JCI Italy. Un'occasione unica per conoscere i 5 premiati nazionali 2021, attraverso i loro racconti e le domande che ospiti e pubblico potranno rivolgere loro. La premiazione in presenza si svolgerà nel mese di settembre.

Ecco i premiati 2021:
Alberto Piras (Cagliari, cat. Business), classe 1986, imprenditore che ha sviluppato una app innovativa per il supporto psicologico per piccoli pazienti per affrontare al meglio interventi medici;
Nicola Cavallini (Torino, cat. Ricerca), classe 1990, ricercatore, docente e fondatore di DataBloom, impegnato nello studio e analisi di dati chemiometrici e la loro interconnessione in svariati campi;
Enrico Saverio Pagano (Varese, cat. Cultura), classe 1995, direttore d'orchestra e fondatore dell'Orchestra da Camera Canova, con la quale si è esibito su alcuni dei palchi più importanti d’Italia (Arena di Verona, Teatro Comunale di Ferrara, IUC - Concerti alla Sapienza), collaborando con artisti di fama internazionale come Alessandro Baricco e Gloria Campaner;
Giovannella Porzio (Torino, cat. Crescita Personale), classe 1996, affetta da una rara malattia neuromuscolare, è vice campionessa europea e italiana di danza paralimpica, attiva nell'abbattimento delle barriere fisiche e mentali e nella diffusione di pratiche di inclusione sociale;
Laura Vitali (Milano, cat. Volontariato), classe 1995, promotrice attiva per il rispetto e la cura dell'ambiente, da tempo si impegna nel sensibilizzare la propria comunità attraverso sessioni settimanali di plogging.
Menzione speciale a Rodrigo Salminci (Biella, cat. Ricerca) e Maria Beatrice  Benvenuti (Roma, cat. Crescita Personale).

Per ulteriori informazioni:
sg@jciitaly.org
president@jciitaly.org

Scarica l'immagine

Contatta l'autore

Laura Pecetta

sg@jciitaly.org

jciitaly.org

Share
Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di questi cookie. Ulteriori informazioni
OK