Newsroom

Torna alla Newsroom

L’impegno di Europastry: utilizzare solo grano da fonti sostenibili

di Iris Roldán
24-11-2020

L’azienda vuole essere leader nella trasformazione del settore dei prodotti da forno: combattere i cambiamenti climatici utilizzando materie prime sostenibili al 100%. L’obiettivo di Europastry è ridurre la propria impronta di carbonio del 36%, il consumo d’acqua del 13% e quello di gas dell’8% entro il 2021. Già adesso l’azienda utilizza solamente elettricità da fonti rinnovabili

Europastry, azienda leader mondiale nel settore dei prodotti da forno, è convinta che per combattere i cambiamenti climatici, il futuro dei prodotti alimentari deve essere sostenibile. Per questo motivo l’azienda sta attuando delle iniziative che trasformeranno il settore dei prodotti da forno e lo renderanno ancora più sostenibile. In questo settore, la sostenibilità è strettamente legata alle buone pratiche nella semina, coltivazione e macinatura dei cereali (il 70% delle emissioni di CO2 proviene dalla semina e dalla coltivazione del grano).

Che cosa significa?  Implementazione di buone prassi con gli agricoltori locali, uso di sementi certificate, minor impiego di fertilizzanti, rotazione dei raccolti e tracciabilità dal campo alla tavola. Per identificare i prodotti realizzati secondo questo protocollo, Europastry ha creato il sigillo “Responsible Wheat”.

In realtà l’azienda coltiva già 5.300 ettari secondo questi principi, e si è impegnata ad espandere questa superficie a 20.000 ettari entro il 2025. Ma il suo impegno non si ferma qui. Europastry vuole essere parte della trasformazione sostenibile del nostro pianeta e, per farlo, ha fissato degli obiettivi importanti per il 2021: ridurre l’impronta di carbonio del 36%, il consumo d’acqua del 13% e il consumo di gas dell’8% rispetto all’anno in corso. Questa trasformazione sostenibile è frutto della mission aziendale.

Queste le parole di Jordi Gallés, Presidente Esecutivo di Europastry: “Tutti i soggetti coinvolti nella catena del food devono collaborare e fare la propria parte per assicurare ai nostri figli un pianeta abitabile. Che cosa diranno di noi le generazioni future, se supereremo il punto di non ritorno quando abbiamo ancora gli strumenti per evitarlo? Noi vogliamo guidare questo cambiamento, insieme ai nostri fornitori e ai nostri clienti.”


Europastry
Europastry è un’azienda leader mondiale nel settore dei prodotti da forno. Fondata nel 1987, si è affermata come una delle aziende più esperte e all’avanguardia nella produzione di impasti surgelati per la realizzazione di pane, panini, pasticcini e snack. Con 22 stabilimenti produttivi e 26 uffici commerciali in tutto il mondo, Europastry è attualmente presente in oltre 70 paesi. Nel 2019 Europastry ha raggiunto il fatturato di 851 milioni di euro e ha lanciato sul mercato oltre 400 nuovi prodotti.

www.europastry.com


Scarica l'immagine

Contatta l'autore

Iris Roldán

iroldan@europastry.com

https://www.europastry.com/

Share
Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di questi cookie. Ulteriori informazioni
OK