Newsroom

Torna alla Newsroom

Manuel Brunetti e Guendalina Anichini presentano "Libera", dal 27 maggio disponibile sui migliori digital store

di Manuel Brunetti
11-05-2022

Dal 27 maggio è disponibile sui migliori digital store e in programmazione per tutte le radio italiane il brano Libera di Manuel Brunetti e Guendalina Anichini.

Libera è una ballad che racconta le vicende di una donna intrappolata in una vita che non desiderava, maltrattata e sola. Nessuno conosce il suo vero valore, ma dentro di sé sente di essere davvero libera. Soffre ma combatte per la sua felicità, “sorridente anche in mezzo ad una guerra”. Capisce che per essere libera deve avere il coraggio di essere sé stessa. La vera libertà è dentro di lei: “Libera, sono libera”. Il brano mette in evidenza gli effetti della violenza, trattando il tema attuale relativo agli abusi sulle donne. La storyboard del videoclip mette in evidenza come i ricordi del padre che maltrattava la mamma influiscono profondamente su di lei. Libera è la secnda traccia di un progetto più ampio che la include in un album-film dove dei videoclip collegano tra loro i brani in una triologia. Il singolo, sotto edizioni “Naucrates Music” e pubblicato per conto di “NM Production”, sarà lanciato in tutte le emittenti nazionali a partire dal prossimo 20 Maggio 2022, nonché sulle principali piattaforme di vendita digitale e di streaming.

BIOGRAFIA MANUEL BRUNETTI
Cantautore polistrumentista cagliaritano. A soli 11 anni scrive la sua prima canzone, testo e musica contemporaneamente. Grazie a questa attitudine musicale la mamma decide di fargli studiare privatamente chitarra, tastiere e canto. Quattro anni dopo vince il suo primo concorso regionale in Sardegna con il brano “Orizzonti lontani”.A 17 anni esordisce in radio con il brano “Come saremo tra 6 anni”.A 19 anni partecipa a Sanremo giovani con il brano “I ragazzi del mondo” senza accedere alla fase finale.Dopo qualche anno di musica dal vivo in duetto con Michelangelo Pani e una parentesi di un anno e mezzo in sud America, dove collabora con il famoso artista Carlos Enrique Mata, partecipa come autore al Sanremo autori del 1995. Lì conosce Massimo Varini con cui collaborerà per un album che avrebbe voluto produrre la Sony. Dopo un'attenta valutazione, non amando particolarmente esibirsi, Manuel decide di rinunciare a quel progetto. Nel 2021 esordisce con il suo primo album: “Il traffico dei sogni”. Questo progetto prevede la sperimentazione di un album-film (in collaborazione col regista Maurizio Pulina) videoclip che collegano le canzoni in trilogie.

BIOGRAFIA GUENDALINA ANICHINI
Guendalina si affaccia nel mondo della musica sin dalla tenera età, coinvolta dalla passione dei genitori per il canto e il pianoforte. Attratta sin da piccola da ciò partecipa alle selezioni dello Zecchino D’Oro. Inizia a studiare canto corale all’età di 10 anni con la maestra Stefania Pineider iniziando ad esibirsi in vari concerti. Guendalina si affaccia nel mondo della musica sin dalla tenera età, coinvolta dalla passione dei genitori per il canto e il pianoforte. Attratta sin da piccola da ciò partecipa alle selezioni dello Zecchino D’Oro. Inizia a studiare canto corale all’età di 10 anni con la maestra Stefania Pineider iniziando ad esibirsi in vari concerti. Dall’età di 15 anni inizia a far parte del panorama musicale sardo esibendosi in vari locali in tutta l’isola insieme al chitarrista Andrea Morrone con il quale suona tutt’ora in vari contesti musicali. Nel 2014 con la compagnia teatrale Elliot fa parte dello spettacolo Welcome To The Musical dove si esibisce come solista nel brano Think di Aretha Franklin e come corista nel resto di tutti i brani presenti all’interno dello spettacolo. Avendo sempre mantenuto la passione per il teatro e i musical partecipa a un secondo spettacolo nel 2020 dal titolo “Movie time machine” essendo parte integrante della band come cantante. Nel 2011 partecipa al concorso regionale per le preselezioni di Sanremo Giovani dove ottiene il secondo posto che prevedeva l’accesso diretto per un’esibizione nel Teatro Ariston. Come ultima esperienza partecipa nel 2020 al Cantagiro dove vince il primo premio nella categoria “New Voices”.

Scarica l'immagine

Contatta l'autore

Manuel Brunetti

Per contattare l’autore scrivi a: redazione@notiziabile.it

https://www.naucratesmusic.it/manuel-brunetti/

Share
Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di questi cookie. Ulteriori informazioni
OK