Newsroom

Torna alla Newsroom

UNA SETTIMANA DI VACANZA GRATIS PER GRUPPI DI VOLONTARIATO: Il giorno di Natale prenderà avvio il concorso promosso da Case in autogestione

di Elardo Massimiliano
07-01-2020

-cosa: settimana gratis con iscrizione gratis
-chi siamo
-perchè
-come partecipare
-come vincere settimana gratis

Per chi fa del bene, è impegnato nel volontariato, ma ha anche voglia di rilassarsi insieme agli amici, “Case in autogestione” premia l’impegno con un regalo pronto proprio il giorno di Natale: scaricando un’apposita app si potrà partecipare all’assegnazione di una settimana di vacanza in una casa in autogestione, immersi nella natura. Una vacanza dedicata al ritrovo della dimensione umana, sociale ed ecologica, senza spese, ma piena di relax e divertimento. L’idea è venuta all’associazione Patavium, che gestisce il portale “caseinautogestione.it”. «Ci sono gestori che chiudono le loro case vacanze perché non hanno clienti»  illustra la presidente Federica Bertoncello «e di contro animatori, insegnanti e allenatori che non sanno dove organizzare ritiri e campiscuola: da qui è partita l’idea di creare un portale nel quale domanda e offerta potessero liberamente incontrarsi». L’iniziativa funziona anche perché oggi la vacanza è sempre meno turistica, senza meno dedita al girovagare in tour, sempre più "casa vacanza" alla ricerca delle comodità di avere una struttura ricettiva tutta per sé, immersi però in luoghi dalla forte valenza turistica. Per queste festività di Natale l’associazione Patavium ha pensato di regalare una vacanza ad enti e associazioni no profit come parrocchie, scuole, cooperative sociale: in premio ci sono tre vacanze in autogestione totalmente gratuite per altrettanti gruppi. «Sono luoghi e occasioni nei quali si può dimenticare la frenesia quotidiana» prosegue la presidente Bertoncello, «ci si concede la possibilità di disconnettersi, di non dover per forza leggere l'ultima mail, di stare in silenzio, di relazionarsi, di parlare e essere ascoltati, di curare il proprio benessere e di riposare profondamente: in una parola di rigenerarsi». Partecipare al concorso è semplicissimo: è sufficiente scaricare l'app “case in autogestione” dagli store Apple e Google play, iscriversi, partecipare e sperare di vincere per partire con gli amici a godersi una vacanza nella quale ricaricarsi e divertirsi.

Scarica l'immagine

Contatta l'autore

Elardo Massimiliano

simigroups@gmail.com

www.caseinautogestione.it

Share
Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se continui a navigare accetterai l'uso di questi cookie. Ulteriori informazioni
OK